Il corpo musicale

Viene fondato dal Comune di Lecco con delibera del 7 febbraio 1862 e viene subito aggregato alla Fanfara militare della Guardia Nazionale. Nel 1880, liberandosi del carattere militare, diviene Banda Civica cittadina che sette anni più tardi porterà il nome di Alessandro Manzoni e nel 1966 ottiene la Civica Benemerenza con medaglia d’oro da parte del Comune. La storica banda della città di Lecco, promotrice e fondatrice della Consulta Musicale che raccoglie cori e bande del territorio, si presenta oggi con una formazione costituita da giovani brillanti e motivati, formati presso la Scuola Allievi che svolge attività di formazione e perfezionamento musicale anche grazie ad una intensa progettazione didattica sostenuta spesso dalla Fondazione della Provincia di Lecco. La banda è diventata un punto di riferimento per l’insegnamento e la pratica musicale per le scuole elementari e medie (progetto didattico “Che musica, ragazzi!”) e superiori, grazie alla convenzione con il Liceo Musicale “G.B. Grassi” di Lecco. Dal 2010 è attiva la banda giovanile “Manzoni Junior Band” diretta dal M. Francesco Chimienti, con funzioni propedeutiche alla musica d’assieme. E’ stata tra le bande fondatrici e tutt’ora ospita IWO – Insubria Wind Orchestra, orchestra a fiati che raccoglie i migliori talenti del territorio.
Ecco alcuni degli eventi e dei traguardi degli ultimi anni – Concerti sperimentali e tematici: i Grandi del Musical (2003), Modern Jazz in Band (2004), Music Film Festival (2005), Musica e Parola (2006); Menzione speciale della Giuria al festival internazionale di Fivizzano MC (2002); Banda Ospite al Concorso di Bevagna PG (2004); Master class e concerto col maestro ospite Prof. Carlo Pirola (2005); Banda Ospite alla rassegna di Bertiolo, UD (2007); Banda Ospite al festival delle bande bergamasche (settembre 2007); Concerto presso il Conservatorio G. Verdi di Milano per l’esame finale del Corso di Diploma in Composizione (2009); organizzazione alla Master class per ottoni e concerto per tromba con il M. Marco Pierobon (2012); Concerto di Gala al Teatro Sociale di Lecco (2012, 150° di Fondazione); concerti a Monte Senario e Volterra, FI, (2015); concerto “Usa Sound Experience” in collaborazione col progetto internazionale di collaborazione musicale italo-statunitense coordinato dai maestri M. Filippo Salemmi (Pg) e Laurance Dale Harper (Wiscoins – USA) 2016; Serie di concerti a Porto Venere (2016); partecipazione al IV Festival de Bandas de Musica, Cartagena, Spagna (2017); programma di concerti “Sacre Armonie” con musiche di Mozart (Requiem), Rossini (Messa di Gloria), Sormani (Ave Maria, Ad Magnificat), e la partecipazione di cori polifonici (2018). Tra le pubblicazioni: «Corpo Musicale Alessandro Manzoni – Lecco», 1966; «La banda e i suoi strumenti», ed. Stefanoni 1987; «Una banda, una città, una storia», Bellavite editore, 2012, in occasione del 150° anniversario di fondazione, curato dallo storico Angelo Sala e dal musicologo Angelo Rusconi.
Nonostante i numerosi impegni, il Corpo Musicale “Alessandro Manzoni” mantiene un legame speciale con la propria città di cui, per certi versi, è la “colonna sonora” sottolineando ogni principale ricorrenza civile, religiosa ed artistica. Il repertorio, vasto e flessibile, è costituito dai più tradizionali brani di musica sinfonica e operistica, ed è andato arricchendosi con colonne sonore di film e soprattutto con brani originali per banda scritti da autori contemporanei, che riescono meglio a interpretare il carattere e le potenzialità proprie delle orchestre a fiati. Ed è proprio con questo genere musicale che oggi l’organico si presenta al pubblico con un contatto immediato, empatico, capace di quelle profonde emozioni che solo la musica d’assieme sa regalare.

bandamanzonilecco corpo musicale